Effetti della deprivazione di sonno su funzioni esecutive e connettività cerebrale

Un recente studio pubblicato su Neurological Sciences in collaborazione con colleghi di diversi Atenei e Istituzioni di ricerca, ha evidenziato gli effetti a livello cognitivo e corticale di una notte di deprivazione di sonno.

I risultati hanno evidenziato un severo peggioramento sia della velocità che dell’accuratezza nelle abilità di tipo esecutivo. Tale effetto appare evidenziabile anche in un riarrangiamento su larga scala dei network funzionali valutati mediante tecnicha MEG (magnetoencefalografia). Questi risultati mostrano che le difficoltà cognitive hanno una base ben definita e identificabile in diversi e differenziati network cerebrali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: