Sport e Funzioni Esecutive

art3

Recentemente su Human Movement Science è apparso un nostro lavoro con colleghi delle Università di Napoli “Parthenope” e di Catanzaro sulla rilevanza di studiare e comprendere le abilità mentali degli atleti di pallavolo. Nello specifico alcuni specifici ruoli nella pallavolo mostrano di avere delle particolari abilità di switching dell’attenzione (prontezza e accuratezza nel passare da un compito ad un altro). Questa misura di flessibilità cognitiva sembrerebbe anticipare la qualità delle prestazioni e potrebbe facilitare la definizione di veri e propri “stili cognitivi” degli atleti.

Tali “stili cognitivi” possono rivelare la loro utilità  sia per reclutare i nuovi atleti, sia per indirizzarli al ruolo più adatto a loro, sia, infine, per per sviluppare programmi di allenamento personalizzati.art2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: